lunedì 18 ottobre 2010

“Il Diavolo esiste” Testimonianza di un esorcista

La più grande astuzia del diavolo – tutti le possono constatare – è quella di farci credere che non esiste!
L’autore di questo libro, sacerdote cattolico, parla di Satana basandosi sulla dottrina della Chiesa e sulla sua esperienza di esorcista. Il combattimento che egli sostiene contro l’Avversario di Dio e dell’uomo è un’autentica missione di liberazione e di guarigione in favore di persone sottomesse o esposte all’influsso demoniaco. Egli ci ricorda che, secondo la Sacra Scrittura, il Figlio di Dio, fattosi uomo è mandato dal padre per sconfiggere l’opera del diavolo e per annunciare al mondo la Buona Novella della salvezza.
Con prudenza e discernimento, l’autore affronta argomenti difficili come la possessione diabolica e i diversi malefici che tradiscono la presenza e l’azione del Maligno. Sotto forma di domande - risposte vuole dissipare ogni paura infondata per offrirci una testimonianza convincente della vittoria di Cristo e del cristiano sul male.
Alla fine del volume, vengono proposte preghiere di liberazione allo scopo di fortificare la fiducia nell’onnipotenza dell’amore di Dio.



Edizioni San Paolo

1 commento:

  1. Un libro, profondo e sincero, senza mai scivolare nel fanatismo o nel sensazionalistico. Ricco di spunti e di riflessioni.
    Lo consiglio vivamente.

    RispondiElimina