venerdì 5 novembre 2010

Solidarietà nella preghiera

   Se sei giunto in questo posto, è probabilmente perché hai il desiderio di rivolgere assieme a me una preghiera al Signore.
   Se vuoi, tu puoi aggiungere, anche in maniera anonima, un commento a questa sezione del blog, nella quale scrivi le tue intenzioni. Sarà poi mio impegno ricordare nell'Eucarestia anche il tuo pensiero.
   Pregare con gli altri e pregare per gli altri, prendere a cuore le necessità dei fratelli è un insegnamento specifico di Cristo sulla preghiera. Quando preghiamo per un fratello, pure sconosciuto, si crea un vincolo spirituale, una solidarietà nella preghiera.
   Pregare per gli altri è sicuramente uno dei gesti di carità più segreti e delicati che possiamo offire al nostro prossimo.
   Pregare con altri significa: creare comunione nell’amore di Cristo. In questo siamo confortati dalle parole di Gesù, che assicura la sua presenza quando più persone sono riunite nel suo nome: "Perché dove sono due o tre riuniti nel mio nome, io sono in mezzo a loro" (Mt 18, 20).
   Ora questo spazio è tutto tuo. È dedicato alla solidarietà nella preghiera, che non conosce né limiti né confini. Per chiedere un aiuto nella preghiera basta premere il pulsante “Commenti”  e scrivere l’intenzione di preghiera che vogliamo insieme rivogere al Signore.
   Invito anche tutti visitatori del mio bolg a pregare gli uni per gli altri.


Confidate tutte le vostre intenzioni al Cuore di Gesù


Statue du monastère de la Visitation de Paray-le-Monial (F)


Abbiate fiducia in me!



44 commenti:

  1. Padre Gilles grazie per il suo impegno attraverso questo blog!
    Nelle sue preghiere ti affido Stefano, un ragazzo che sta soffrendo per le azioni del maligno.
    E per me, che il Signore mi aiuti nel mio discernimento vocazionale.

    RispondiElimina
  2. Prometto a te e a Stefano una preghiera a Gesù, nostra unica speranza. Con amicizia. P.Gilles

    RispondiElimina
  3. Caro padre Gilles grazie del libro Diaologo con il Cuore di Gesù è molto utile. Le chiedo di pregare per la mia famiglia divisa da anni e per i miei figli. grazie.

    RispondiElimina
  4. Ricordo tutte le tue intenzioni e le depongo nel Cuore di Gesù. Non scoraggiarti mai!
    Con amicizia. P. G.

    RispondiElimina
  5. Caro Padre Gilles,
    Le chiedo con tutto il cuore di pregare per Giovanni perchè si converta a Cristo e si spezzino le catene dell'orgoglio e dell'odio che lo legano a satana.
    Grazie

    RispondiElimina
  6. Il Signore Gesù, vittorio sulle potenze del male, lo liberi e gli dia la Sua pace.
    Prego insieme a te, Eracle. P.G.

    RispondiElimina
  7. Carissimo P.Gilles,

    Le chiedo di ricordarmi in preghiera affinché Dio possa liberarmi da un ambiente che sempre di più mi stringe in una morsa da cui non ho la forza di potermi liberare, a causa della mia innata correttezza. Che Dio mi dia la forza di usare una verità che una persona potrebbe non accettare a nessun costo

    Paolo

    RispondiElimina
  8. Caro Paolo,
    Sii forte e combattivo: il Signore è con te! Ti ricordo molto volentieri nella Santa Messa. P.G.

    RispondiElimina
  9. Caro P.Gilles

    sono sempre Paolo. Le chiedo scusa se ancora una volta domando il Suo aiuto. Ora che sono riuscito a prendere quella decisione di cui Le parlavo, vorrei chiederLe di ricordami nella preghiera, affinché Dio mi protegga contro coloro che meditano vendetta nei miei confronti, a causa di una scelta che avevo tutto tutto il diritto di prendere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paolo,
      Hai fatto quello che era giusto.
      Non temere nessuno.
      Il Signore ti accompagni sempre
      con la sua benedizione.
      Amichevolmente P.G.

      Elimina
  10. Prego volentieri per voi nella speranza che troviate presto la pace necessaria per accogliere il figlio tanto desiderato. Non perdete coraggio. Oggi è la festa di san Giuseppe: vi affido nelle sue mani.
    Con una particolare benedizione, P. Gilles

    RispondiElimina
  11. Carissimo Padre Gilles, mi ricordi nelle sue preghiere affinche' il Signore Dio nostro, infiammi il mio cuore d'amore verso di lui sempre di piu', mi sciolga da ogni legame che non sia con lui solo e mi aiuta a vivere ed accettare con gioia piena la sua volonta'. Grazie, Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Barbara, chiedo al Signore questa fiamma d'amore perché tu possa veramente sentirti libera rispetto alle prove della vita. Non guardare in dietro ma sempre davanti a te. Con la fiducia si ottiene tutto dal Signore. Cordialmente. P.G.

      Elimina
  12. Gesù ti prego di aiutarmi
    Santa Maria Immacolata pregate per noi che ricorriamo a Voi
    Padre nostro Liberateci, guariteci, provvedeteci
    amen

    RispondiElimina
  13. Carissimo Padre Gills, Le chiedo di ricordarmi nelle Sue preghiere affinchè il Signore illumini sempre il mio cammino verso di Lui,mi dia la forza per affrontare con coraggio le sofferenze che logorano il mio fisico e mi liberi dal male e dal maligno. Dal canto mio pregherò intensamente per Lei e per il difficile e delicato ministero che svolge.
    La saluto cordialmente.
    Morena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Morena,
      Grazie per la tua gradita comunione di preghiera. Offro al Signore le tue difficoltà, in particolare quelle della tua salute. Affidiamoci al Cuore di Gesù! P.G.

      Elimina
  14. Carissimo Padre Gilles, non la conosco personalmente ma ho un suo libro di preghiere e le sono tanto grato. Avrei bisogno di una preghiera specifica per smettere di fumare, se ce ne è una. Possa il Signore benedirla e custodirla sempre.
    Diego

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Diego, grazie per il ricordo nella preghiera. Non conosco nessuna preghiera specifica per smettere di fumare. Credo che sia questione di volontà. Aiutati che il ciel ti aiuta.

      Elimina
  15. Caro Padre Gilles le chiedo una preghiera e di ricordarmi nell'Eucaristia per il particolare periodo di tentazione che sto attraversando e per chiedere al Signore la Grazia di accrescere la mia autostima e migliorare il mio modo di relazionarmi con il prossimo. Grazie. Ciro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Ciro, ho fatto arrivare la tua domanda al Signore. Ti benedico con piacere.

      Elimina
  16. Chiedo preghiera per mia figlia Noemi, 25 anni .E' molto depressa, i suoi studi sono bloccati da un esame che non riesce a superare , credo stia Perdendo La fiducia in Dio e nei valori che le abbiamo insegnato. LA vita affettiva è un disastro e sta perdendo energie e voglia di vivere. Il suo sguardo si sta spegnendo. La affido alla sua preghiera .Grazie in Gesù e Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Paola Maria, comprendo che il tuo cuore sia turbato, ma sono sicuro che Dio accogliera le tue lacrime e ascoltera la preghiera di tutti i fratelli che pregheranno per te e per Noemi.
      Cordialmente. P.Gilles

      Elimina
  17. Caro padre Gilles,
    Le chiedo di aggiungermi alle sue preghiere, lei cosi' vicino a Dio, perche' sto lottando ormai da Alcuni anni per liberarmi da un problema di infestazione malefica con sintomi fisici e spirituali sulla Mia persona. Ormai la Luce ha preso il posto delle tenebre ma ancora I sintomi persistono. Pace, amore e gratitudine all' anima di chi cerca la Luce nel cammino verso la liberazione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai provato di rivolgerti all'esorcista della tua diocesi?
      Sì, ti aggiungo ben volentieri alle mie intenzioni di preghiera.
      Con amicizia. P.Gilles

      Elimina
  18. Carissimo Padre Gilles, mi chiamo Paolo e volevo domandarle di ricordami per allontanare il maleficio di morte che una zingara mi ha lanciato contro questa mattina, senza che io aprissi bocca.

    Grazie infinite

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credere che le cattive parole di quella donna abbiano potere su di te... Se tu sei con Cristo, non avrai paura di nulla.
      Cristiani, siete figli di Dio, non temete più ma credete!
      Cordialmente P.Gilles

      Elimina
  19. Ciao Padre Gilles,
    sono Domenico e forse ti ricordi di me. Ci siamo visti diverse volte ed una volta ci siamo visti anche a casa tua, quando ero sposato con mia moglie Vittoria. Le cose non sono andate bene e a causa della separazione ho perso anche mio figlio Pietro.
    Sono in un tunnel in cui non vedo luce per riavvicinarmi al bambino: ti chiedo umilmente di ricordarmi nelle tue preghiere e di invocare lo Spirito Santo su di noi.
    Ti ringrazio di cuore,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Domenico,
      Ti sono vicino in questo momento di prova. Sì, prego il Signore per te e per il caro figlio Pietro. Se vuoi, vieni a trovarmi.
      Ti benedico. P. Gilles

      Elimina
  20. Salve padre Gilles, raccontarle in poche righe la mia situazione non è semplice......nonostante stia da anni percorrendo un percorso di fede, purtroppo nonostante le 1000 cadute e le 1000 rialzate, credo di aver capito che la Mamma celeste e suo Figlio Gesù non mi hanno mai amato......mi hanno sempre lasciato nelle difficoltà per farmi imparare certamente, ma io non ce la faccio più...preghi per me se ha tempo e la mia famiglia oramai in separazione......saluti. Mario

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi molto soffre si sente spesso abbandonato, ma Gesù e la Madre non abbandoneranno mai nessuno. Continuiamo a pregare per te e per la tua famiglia con fede. Coraggio! P.G.

      Elimina
  21. Caro Padre Gilles,
    le chiedo aiuto per numerosi problemi che affliggono la mia famiglia:
    tutto va sempre male:
    - per mio marito, senza lavoro da un anno e sei mesi..nessuna occasione, niente di niente e tanta sfiducia dopo tanto studio...e io con un lavoro precario e un capo che mi ha minacciata per farmi ritirare da una selezione...vorremo far crescere la famiglia, ma anche io, dopo tanto studio, non trovo un lavoro certo ed ho sempre nuovi problemi di salute.... Niente va in porto...Prego tanto ma non cambia niente e sembra che molte persone ci vogliano poco bene...
    - a mio fratello va sempre tutto male nel lavoro e ora per questo si sta separando dalla moglie dopo un anno di matrimonio ed è esaurito...hanno litigato tanto...
    - mia sorella non trova UN lavoro, mai una occasione sebbene abbia studiato anche lei, non ha mai trovato amici, è molto sola e non ha nemmeno un amore....ha tanti pensieri ed è pessimista, dice di ricordare le parole di una compagna di classe che le disse che sarebbe rimasta sola...;
    - mia mamma, non ha un lavoro e mio padre è mancato nel 1994. vogliamo aiutarla ma i parenti di mio padre e mia nonna si sono appropriati di tutto. Noi avremmo voluto almeno ciò che poteva sostenere mia madre...ora no nso come aiutarla e portarmela vicina...siamo tutti in regioni diverse...;

    Grazie infinte per quello che potrà fare, mi scuso per le tante richieste

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahimè, dovrei stare per una settimana in ginocchio davanti al tabernacolo solo per te… Scherzo a parte, ti prometto la mia vicinanza nella preghiera e ti benedico di vero cuore. P. G.

      Elimina
  22. Salve Padre.
    Preghi per me e per la persona che amo, affinchè capisca che ha sbagliato nei miei confronti e torni da me. Spero che le persone che lo hanno convinto al male spariscano dalle nostre vite, o che almeno siano rese inoffensive e non possano più nuocere. Perciò mi auguro che lui capisca e trovi la forza di reagire al veleno che gli iniettano e a ciò che gli fanno fare. Preghi affinché capisca e sia lui stesso ad allontanare definitivamente questo marciume da se, e da me. Preghi affinché si ribelli a questi persone, se ne distacchi e torni da me. Ci benedica.
    Grazie di cuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego per te più che volentieri, ma non serbare rancuore a nessuno.
      P.G.

      Elimina
  23. Buonasera Le chiedo una preghiera per mia Figlia che frequenta la 1 media in una scuola cattolica del nostro paese. Fino a pochi mesi fa era una bambina molto volenterosa e responsabile. Improvvisamente sono sorte varie lacune e problemi di relazionarsi..
    preghi per la mia bambina Padre e la benedica. Grazie di cuore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, affido tutta la tua famiglia al Signore e alla Vergine Maria.
      Abbi pazienza con la tua figlia...
      Un caro saluto. P.G.

      Elimina
  24. Buonasera padre una preghiera per mia moglie al sesto mese di gravidanza a rischio. Abbiamo già avuto un aborto spontaneo . Confidiamo nel signore. Grazie di cuore . Saluti

    RispondiElimina
  25. Prego per voi chiedendo a Maria e a Elisabetta di accompagnare Valentina nella gravidenza.
    Una benedizione su tutti. Auguri di sante feste natalizie. P. Gilles

    RispondiElimina
  26. prego affinche' dio liberi da ogni male me e la mia famiglia , e che ci dia la forza e l'opportunita' di andare avanti con dignita' , ho perso tutto ma spero in un miracolo , di poter ottenere cio' che ci serve per vivere con serenita'
    stefano

    RispondiElimina
  27. Io e gli amici su internet preghiamo per te e per la tua famiglia.

    RispondiElimina
  28. Un preghiera per me perché possa trovare un lavoro, e per i miei fratelli che sono in conflitto con me e mia sorella x questioni di eredità . Un Santo Natale a tutti

    RispondiElimina
  29. Caro Padre Gilles, nonostante le grandi Grazie che ricevo dal Signore sento che la mia fede vacilla e ho paura di perdermi. Le chiedo preghiere affinché riesca a essere una buona madre per la meravigliosa bambina chi Dio ci ha affidato nella sua infinita misericordia.
    Grazie, Sara

    RispondiElimina
  30. Non ti dimenticherò nella mia preghiera. Confido te e la tua bambina alla Vergine Maria, Madre di Gesù e Madre nostra.

    RispondiElimina
  31. Buonasera Padre
    Mi sono trasferito ad Albenga per allontanarmi dal male ma vedo che non esistono distanze . Sono due anni che mi sento perseguitato da negatività volute verso di me ed io cerco di rispondere sempre con la preghiera però a volte sembra che non basta e in questi giorni ho la testa che mi scoppia, ho le gambe indolensite, e la vista che si annebbia e più intensificano le preghiere e più si intensificano i dolori. So che molti mi vogliono male per errori commessi in passato ma questo non giustifica intenzioni di disgrazie e di morte . Le chiedo se possiamo pregare insieme e uscire da questo male combattendolo con l'unica arma che possediamo ossia il bene.
    Ave Maria piena di grazia Signore è con te e Benedetto il frutto del tuo seno Gesù.
    Santa Maria , madre di Dio prega per noi peccatori adesso e nell' ora della nostra morte amen
    Padre Nostro che sei nei cieli sia santificato il tuo nome e venga il tuo regno come in cielo cosi in terra sia fatta la tua volontà
    Dacci oggi il nostro pane quotidiano e non indurre tentazioni ma liberaci dal male amen
    La ringrazio e spero di avere modo di incontrarla di persona

    RispondiElimina